Risparmio gestito sottotono, giù anche Azimut e Banca Generali

Investments |1 settimana fa

Risparmio gestito sottotono a Milano

L’andamento moderatamente negativo della borsa di Milano (dove l’indice Ftse Mib cede lo 0,37% a un’ora dal termine della seduta regolare) pesa oggi anche sui titoli del risparmio gestito, nonostante l’annuncio dei dati di raccolta netta, ancora una volta decisamente positiva, da parte di società come FinecoBank e Banca Mediolanum (quest’ultima dal 18 dicembre uscirà dal Ftse Mib).

Calano anche Azimut e Banca Generali

Non si sottraggono al calo neppure Azimut Holding, che nelle scorse settimane ha visto alcuni dei suoi storici gestori come Fausto Artoni (responsabile di Azimut Trend Italia), Stefano Mach de Palmstein e Gherardo Spinola costituire una società di gestione esterna, Sam Capital, che continuerà ad occuparsi tramite un mandato di gestione dei prodotti finora seguiti dagli stessi gestori, né Banca Generali.

Controllata di Trieste vuole fare shopping

La controllata di Generali cede anzi quasi l’1,5% scendendo a 28,48 euro, riducendo così a circa il 46% il suo guadagno rispetto a 12 mesi or sono e portando in negativo il bilancio dell’ultima settimana a Piazza Affari. La società sarebbe ormai nelle fasi conclusive di un processo di selezione di una potenziale acquisizione di una società di private banking in Svizzera, operazione apprezzata dagli analisti.

Analisti apprezzano l’interesse per la Svizzera

Infatti anche dopo i vari “scudi” e le “voluntary disclosure” presso le banche svizzere restano parcheggiati cospicui patrimoni di famiglie italiane che sarebbero alla portata di una società come Banca Generali con un’offerta competitiva in termini di qualità del servizio e di prezzo. Così pochi giorni fa Banca Akros ha ribadito il proprio “accumulate” (accumulare) sul titolo con un prezzo obiettivo di 32 euro per azione, di oltre il 12% superiore ai livelli attuali.

Siglato accordo con Jupiter

Meno rilevante, ma comunque positivo, appare invece l’accordo annunciato oggi con la britannica Jupiter per poter inserire alcuni comparti della sicav Jupiter Global Management (in particolare le linee Dynamic Bond, Europa, Global Absolute Return, European Growth e Global Ecology Diversified) nella propria polizza multiramo Stile Libero.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.