Le 13 azioni italiane per investire come Warren Buffett

Investments |1 settimana fa

L’investimento di Warren Buffett in Cattolica Assicurazioni non è arrivato per caso, ma dopo un’attenta analisi dei multipli della società da parte del centro di ricerca della Berkshire Hathaway. Non sono solo i numeri a contare, scrive Il Sole 24 Ore, ma una prima scrematura del mercato viene fatta in base a quelli nella strategia di “value investing” di Buffett.

Se si semplifica all’osso, i tre dati da prendere in considerazione: un price/earning (rapporto prezzo/utile) non superiore a 15 volte, un price/book value (rapporto prezzo/patrimonio netto) non superiore a 1,5 volte e un prodotto dei due numeri precedenti non superiore a 22,5. Cattolica Assicurazioni, nonostante il balzo del 17% di venerdì alla diffusione della notizia, ha un p/e pari a 11,48 volte e un p/bv pari a 0,80: vale a dire un prodotto dei due fattori pari a 9,184.

Ma quante sono le società del Ftse/Mib che possono vantare multipli simili? In realtà solo 13 e prevalentemente finanziarie, come Assicurazioni Generali, Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Unicredit, Banco Bpm, Ubi Banca e Unipol Sai. Fra gli altri, invece, compaiono Telecom Italia, Fca, Enel, Saipem, Exor e Poste Italiane.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.