Rimborsi banche venete: ecco regole e moduli per fare richiesta

Investments |4 mesi fa

Il Fondo di solidarietà gestito dal Fondo interbancario di tutela dei depositi ha pubblicato il regolamento che disciplina le misure di risotro per i titolari delle obbligazioni subordinate di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca protetti con il decreto di liquidazione coatta amministrativa.

Il regolamento può essere consultato a questo indirizzo internet http://www.fitd.it/Content/fds/VEN_Regolamento.pdf

Questo invece il link ai moduli da scaricare e compilare http://www.fitd.it/Content/fds/VEN_ModuloFDS.pdf

Cosa serve per presentare l’istanza

Per la presentazione dell’istanza, l’investitore può compilare il “Modulo standard di richiesta dell’indennizzo forfettario” e allegare, ai sensi dell’art. 9 comma 8 del decreto legge 59/2016 e successive modificazioni, i seguenti documenti (Allegati):

  • – il contratto di acquisto degli strumenti finanziari subordinati;
  • – i moduli di sottoscrizione o d’ordine di acquisto;
  • – l’attestazione degli ordini eseguiti;
  • – una dichiarazione sull’ammontare del reddito, ovvero sulla consistenza del patrimonio mobiliare, di cui all’art 9 commi 1 e 2 del decreto 59/2016 e successive modificazioni, con le modalità previste dal medesimo articolo al comma 8, lettera e). Tale dichiarazione deve essere resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, e deve contenere espressa dichiarazione di consapevolezza delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti a norma dell’art. 76 del citato DPR.

Devono essere, altresì, allegati i seguenti documenti:

  • – copia di un documento di identità in corso di validità;
  • – copia del mandato o della procura conferita, nel caso in cui l’istanza sia presentata al FITD tramite Associazioni di Consumatori, Studi legali o altri intermediari;
    estratto conto titoli che comprovi la detenzione degli strumenti finanziari subordinati al 25 giugno 2017;
  • – in caso di successione: certificato di morte e dichiarazione di successione o, in mancanza, una dichiarazione sostitutiva della stessa.
Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.