“Carrefour Italia mette in guardia tutti i propri clienti sulla presunta truffa che in questi giorni sta girando online, su siti e WhatsApp sulla falsa emissione di un voucher sconto tramite l’immissione di dati personali”. E’ quanto si legge sulla pagina Facebook della Polizia di Stato. “Carrefour Italia – prosegue la comunicazione – avvisa i propri clienti su questo tentativo di truffa, invitandoli alla prudenza nell’immettere i propri dati sensibili e personali su siti internet non autorizzati”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le più importanti storie in Gooruf