Startup italiane crescono: Uala conquista la spagnola Bucmi

Investments |7 mesi fa

UALA.IT CONQUISTA BUCMI.COM – Uala.it, sito e applicazione leader in Italia per la prenotazione online trattamenti di bellezza e benessere nel cui capitale entrò fin dal 2015 Immobiliare.it, ha annunciato oggi l’acquisizione della maggioranza di Bucmi.com, a seguito di un nuovo round di investimenti nell’azienda spagnola guidato dalla startup italiana. Fondata nel 2012 da Pablo Lago e Javier Garcia de la Calera, con sede a Madrid, Bucmi opera in Spagna e Portogallo, dove rappresenta la piattaforma leader per la prenotazione online di saloni di bellezza e centri benessere.

ONZA VENTURE CAPITAL SOSTIENE UALA – Il fondo spagnolo Onza Venture Capital, finanziatore di Bucmi già dal 2014, ha sostenuto Uala nel nuovo round di investimenti.  Nello scorso anno il volume d’affari complessivo di entrambe le aziende ha superato gli otto milioni di euro. Le startup che operano nel mondo del beauty, come la stessa Uala, hanno cominciato a lanciare i loro servizi a partire da cinque anni fa.

LE DUE PIATTAFORME SI INTEGRERANNO – Oggi, grazie a nuove tecnologie e importanti investimenti nel marketing, questo settore sta vivendo una fase di consolidamento sottolinea la nota di Uala, che fornirà all’azienda spagnola know-how e competenze per integrare le due piattaforme in una condivisa in grado di servire i tre mercati di Italia, Spagna e Portogallo con la stessa qualità di servizi.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.