Insurtech, SeedUp e Plus35 ci credono

Investments |9 mesi fa

PARTNERSHIP TRA SEEDUP E PLUS35 – La fintech è sempre più presente anche nel settore assicurativo, dove viene definita insurtech, come testimonia la partnership tra Plus35 e SeedUp Spa. SeedUp, l’acceleratore di idee fondato da giovani imprenditori, professionisti, docenti universitari e società operanti nel settore della consulenza finanziaria per accelerare lo sviluppo di startup innovative e il loro ingresso nei mercati di riferimento, e Plus35, piattaforma operante nel settore della consulenza assicurativa sviluppata da Daniele Zanini, hanno infatti annunciato la sigla di un accordo strategico.

INSURTECH PER OTTENERE PIU’ VENDITE – La piattaforma Plus35 è uno strumento che l’agente assicurativo può utilizzare per aumentare la redemption di chiusura dei propri colloqui di vendita, grazie alla maggiore consapevolezza delle esigenze della clientela sviluppata tramite l’utilizzo dell’applicativo sviluppato da Zanini. La partneship tra SeedUp e Plus35, precisa una nota, ha come finalità l’ulteriore sviluppo tecnologico e commerciale della piattaforma che già oggi può vantare su un consistente numero di follower sui principali social media.

APPLICATIVO SVILUPPATO DA E PER ASSICURATORI – Plus35, aggiunge la nota, costituisce infatti il primo applicativo al mondo realizzato da assicuratori per assicuratori ed ha l’obiettivo di soddisfare un’esigenza comune a tutti i professionisti del comparto, ossia quella di capire meglio le necessità dei clienti per riuscire a vendere di più. SeedUp, conclude il comunicato, potrà assistere Plus35 nell’individuazione di futuri partner operanti nel settore assicurativo o di eventuali investitori interessati ai promettenti tassi di crescita della piattaforma sviluppata da Daniele Zanini.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.