Goldman Sachs ha inserito Fca nella sua “Conviction Buy List“, la lista delle azioni preferite, alzando il prezzo obiettivo a 12 mesi da 9,9 a 16,5 euro. Per gli analisti il mercato starebbe sottostimando le potenzialità del titolo.

In scia alle segnalazioni degli analisti il titolo Fca ha chiuso la seduta di venerdì in rialzo del 6,97% a 9,9 euro, portandosi ai massimi dalla fine di aprile 2015 e mettendo a segno nelle prime cinque sedute dell’anno un rialzo del 13,5 per cento.

Intanto lunedì inizia il Motor Show di Detroit da dove il ceo Sergio Marchionne potrebbe fornire ulteriori indicazioni al mercato.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le più importanti storie in Gooruf