800 euro alle famiglie che mettono al mondo un figlio. Questo l’ammontare del bonus previsto dalla legge di Bilancio 2017 tramite la quale, dopo il fallimento del fertility day promosso dal ministero della Salute, il Governo decide di intervenire istituendo, a decorrere dal 1°gennaio un “premio”, di carattere permanente, destinato a coloro che decideranno di mettere al mondo un figlio.

Gli 800 euro verranno erogati dall’Inps in un’unica soluzione, tramite assegno, previa richiesta della neomamma che dovrà essere presentata al compimento del settimo mese di gravidanza o all’atto dell’adozione del bambino.

In base alle stime effettuate dall’esecutivo, il premio alla nascita riguarderà una platea di beneficiari corrispondente a 490mila coppie.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le più importanti storie in Gooruf