Fate pure la valigia per le vacanze ma tenete d’occhio queste scadenze

Investments |11 mesi fa

Tra i market mover della settimana dal 19 l 23 dicembre 2016 spicca la riunione di politica monetaria della Bank of Japan, insieme al dato definitivo sul PIL degli Stati Uniti e del Regno Unito.

I volumi della settimana precedente al Natale si preannunciano in calo, così da rendere la volatilità imprevedibile in vista della pubblicazione dei market mover a più alto impatto nel mercato del Forex.
Gli analisti prevedono un’influenza di basso profilo del Calendario Economico sulle valute nella settimana che sta per iniziare.

Riunione BoJ
I trader attendono l’annuncio di politica monetaria della Bank of Japan nelle prime ore di martedì 20 dicembre, anche se le previsioni danno i tassi invariati in territorio negativo.
Il governatore della BoJ, Haruhiko Kuroda, ha in programma una conferenza stampa a commento dei contenuti dell’incontro.

PIL USA finale
Nella settimana in arrivo focus sul dato definitivo sulla crescita nel terzo trimestre per gli Stati Uniti, in cerca di indicazioni sulla forza dell’economia e sul prossimo futuro della politica monetaria.
Il market mover è in programma sul Calendario Economico alle 14:30 di venerdì 23 dicembre.

Fiducia imprese in Germania
Sul fronte macroeconomico europeo, l’attenzione dei mercati è tutta sulla fiducia delle imprese in Germania, con l’indice IFO in programma lunedì alle ore 10:00. Le previsioni danno l’indicatore in salita ai massimi di aprile 2014.

PIL Regno Unito finale
Risultato ufficiale del Prodotto Interno Lordo del terzo trimestre anche per l’economia del Regno Unito, previsto invariato dalla stima precedente a +0,5%.
L’economia inglese sembra essersi definitivamente scrollata di dosso lo shock Brexit a seguito del 23 giugno.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.