Solo Repsol brilla tra le blue chip del Vecchio Continente

Investments |4 anni fa

BENE REPSOL, MALE INBEV – Listini europei in calo stamane, con Londra che si avvicina al giro di boa di metà seduta in calo dello 0,38%, Parigi che segna -0,21% e Francoforte che non va oltre i livelli di ieri sera (-0,01%). Riesce per ora a recuperare terreno Madrid (+0,28%), ma non Milano (-0,24%) appesantita dai nuovi tonfi dei titoli bancari, peraltro in deciso recupero al momento rispetto ad aperture pesanti. L’Eurostoxx50 oscilla a -0,14% con Repsol in rialzo di oltre 4 punti dopo la notizia che il Cda valuterà un compromesso negoziato tra il governo spagnolo e quello argentino per compensare il gruppo per la sua quota in Ypf, mentre Anheuser-Busch InBev (il cui rating è stato tagliato a “sell”, vendre, da Société Générale) e Danone cedono attorno all’1,6% a testa.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.