Milano chiude poco sotto i valori di ieri

Investments |4 anni fa

LA PRUDENZA PREVALE A FINE GIORNATA – Al termine di una seduta altalenante, dominata dal nervosismo legato all’evoluzione della situazione in Medio Oriente e dall’attesa dei dati macro Usa (poi rivelatisi migliori delle previsioni), la prudenza prevale a Piazza Affari e l’indice Ftse Mib termina a -0,28%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share cede lo 0,31% e il paniere Ftse Italia Star limita i danni (-0,17%). Tra le blue chip italiane si mettono in luce Pirelli & C., Ubi Banca e ancora Telecom Italia, mentre cedono un punto percentuale a testa Autogrill, Mediolanum e Diasorin.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.