CartaSi: turismo ed e-commerce trainano la ripresa degli acquisti

Personal Finance |4 anni fa

BENE TURISMO ED E-COMMERCE – Gli italiani tornano a utilizzare le loro carte di credito, sopratutto per vacanze e acquisti online. Con un aumento dei consumi del 4,1% rispetto a luglio 2012, è proseguito anche il mese scorso  il progressivo recupero che l’Osservatorio Acquisti CartaSi registra da inizio anno: a partire da febbraio le variazioni su base annua sono infatti risultate pari a -3,9%, -1,4%, +0,3%, +2,0%, +2,6% fino all’attuale +4,1%.

 

GLI STRANIERI IN ITALIA – In particolare, il recupero si è concentrato nelle voci legate alla mobilità e al turismo (alberghi, ristorazione, viaggi e trasporti): nel complesso +5,7% rispetto al +2,8% fatto registrare dalle altre voci di spesa. Parte dei volumi aggiuntivi riferiti alle voci turistiche si è realizzata con gli acquisti verso l’estero: quest’ultimo flusso è cresciuto del 10,2%, contro un +4,5% delle spese effettuate in Italia. Anche i flussi di spesa effettuati dagli stranieri in Italia confermano il trend positivo: complessivamente, +3,6% da inizio anno. Sempre nel mese di luglio, è  proseguita  la forte crescita dell’e-commerce (che ha rappresentato il 17% del totale di spesa) con un +21,4%. La ripresa del trend positivo è andata ben oltre le previsioni: per il mese di luglio l’Osservatorio aveva infatti previsto un tendenziale complessivo di +1,9% (+2,5% per le voci legate al turismo), ricorda una nota.

Diventa membro

Unisciti alla nostra Community e tieniti aggiornato sulle ultime news sulla finanza, sulle discussioni e sugli approfondimenti.

Diventa membro per iniziare la tua esperienza su Gooruf.