ARABIA SAUDITA –  La classifica dei miliardari stilata da Forbes non è piaciuta al principe saudita Alwaleed bin Talal, che ha accusato la rivista americana di aver sottovalutato la sua fortuna e di penalizzare gli investitori mediorientali. Il principe appare al 26esimo posto nella graduatoria Forbes 2013 dei più ricchi del pianeta, con una fortuna di 20 miliardi di dollari. Ma il suo gruppo, la Kingdom holding, ha affermato che la metodologia usata per stilare la classifica non è corretta. Per contro, la holding continua ad accordare la sua fiducia a Bloomberg Billionaires, che ha stimato la fortuna di al Walid, un nipote di re Abdallah, in circa 28 miliardi di dollari.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi le più importanti storie in Gooruf