mercoledì, Febbraio 21, 2024
HomeNewsDeclino industriale in Germania: le cause di una crisi inattesa

Declino industriale in Germania: le cause di una crisi inattesa

La situazione attuale dell’industria della Germania.

Inaspettatamente, la produzione industriale tedesca ha subito una flessione del 0,4% a ottobre, come riportato dall’Ufficio Federale di Statistica. Questo calo, il quinto consecutivo, ha sorpreso gli analisti che avevano previsto un modesto aumento dello 0,2%. Nel periodo agosto-ottobre 2023, la produzione è stata inferiore dell’1,9% rispetto ai tre mesi precedenti, secondo la revisione dei risultati provvisori.

Germania: Ordini Industriali in Netto Calo

Gli ordinativi all’industria tedesca hanno subito una significativa contrazione a ottobre 2023. L’Ufficio Nazionale di Statistica Destatis ha riportato un decremento del 3,7% su base mensile, ben al di sotto delle aspettative che indicavano una modesta salita dello 0,2%. Il settore manifatturiero, in particolare la “produzione di macchinari e attrezzature”, ha visto una drastica diminuzione del 13,5% nei nuovi ordini.

Germania: Impatto Globale sul Declino Economico

La Germania, una potenza economica globale, sta attualmente attraversando un periodo di crisi senza precedenti. La perdita del gas a basso costo dalla Russia è emersa come un fattore chiave, influenzando negativamente le industrie ad alta intensità energetica. L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia ha comportato la chiusura dei gasdotti Nord Stream, causando un aumento drastico dei prezzi del gas.

Le Cause del Declino

L’ex successo economico della Germania, alimentato dalle esportazioni di prodotti di fascia alta, sta cedendo il passo a una serie di sfide. Il raddoppio dei prezzi del gas dal 2021 ha inflitto un duro colpo alle aziende ad alta intensità energetica, coinvolte nella produzione di vetro, carta e metalli fusi. Inoltre, il rallentamento economico in Cina, un partner commerciale chiave, ha ulteriormente compromesso la situazione.

La Transizione Energetica e le Dispute Politiche

La Germania sta affrontando la necessità di una rapida transizione energetica. Tuttavia, le dispute politiche interne riguardo a misure come un tetto ai prezzi dell’elettricità stanno rallentando il processo. La proposta di un tetto ai prezzi dell’energia, sostenuta dai Verdi, incontra resistenze da parte del cancelliere e dei suoi alleati di coalizione. La carenza di manodopera qualificata, i ritardi negli investimenti infrastrutturali e la dipendenza passata dalla fornitura russa di gas aggravano ulteriormente la situazione.

Impatto su Settori Chiave

Settori chiave come l’industria chimica tedesca stanno vivendo un clima economico moderato, ma le aspettative e la competitività internazionale rimangono preoccupazioni. Le aziende, per far fronte ai crescenti costi energetici, stanno adottando strategie come l’adozione di energie rinnovabili e la riduzione dei prezzi di vendita.

In conclusione, la Germania, una volta considerata una potenza economica inarrestabile, sta ora affrontando sfide cruciali. La necessità di una transizione energetica urgente, combinata con la risoluzione delle dispute politiche interne, sarà fondamentale per stabilizzare e rinvigorire l’economia tedesca.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments